Salesiani cooperatori nel mondo

Vuoi conoscere la dimensione
mondiale dei salesiani cooperatori? Visita il sito mondiale.

La formazione

Un'area piena di risorse
dedicata alla formazione dei cooperatori. Leggi i dettagli...

donBoscoNews.it

Torna dopo il restyling
il portale di comunicazione dei salesiani. Vai a visitarlo!

UNA MANO PER RIALZARE

Image

Carissimi, gli avvenimenti di queste ore ci interpellano in modo molto forte. Il dramma che le persone stanno vivendo nei luoghi del terremoto ci spingono a pensare di intervenire e la voglia di fare qualcosa da parte nostra si percepisce anche dai semplici messaggi inviati questa mattina su WhatsApp. Per evitare uno spreco di energie ed economie il nostro intervento, specifico come Associazione Salesiani Cooperatori, va razionalizzato nel modo seguente: 1 - sensibilizzare i Salesiani Cooperatori con la diffusione capillare nei Centri Locali della locandina che riporta i riferimenti del nostro Conto Corrente che ci consentirà di raccogliere fondi da impiegare in progetti/iniziative concrete di aiuto; 2 - entrare in contatto con la realtà locale più prossima a noi (Diocesi, Parrocchie, Salesiani Cooperatori, ecc.) per individuare interventi alla nostra portata; 3 - definire il progetto da realizzare sulla base di quanto emerge da questo monitoraggio; Nella locandina i riferimenti del nostro Conto Corrente per quanto occorre Un abbraccio fraterno a tutti. Antonio Boccia Consigliere Mondiale Regione Italia-Medio Oriente-Malta

 
GIORNATE DI SPIRITUALITÀ DEI SALESIANI COOPERATORI DI SICILIA

Image


Enna, 4-7 agosto 2016
Come ogni anno, i Salesiani Cooperatori si sono incontrati ad Enna per le giornate di spiritualità della Provincia di Sicilia. Il tema di meditazione proposto è stato, in consonanza con l’anno giubilare, quello della Misericordia nella pratica della vita cristiana, specialmente dal punto di vista di laici che, essendo cooperatori, si sono impegnati a portare nella propria vita la concretizzazione del carisma salesiano. Il predicatore degli esercizi, don Paolo Caltabiano SdB, delegato per l’assistenza spirituale dell’Associazione per la Sicilia, ha proposto dapprima la meditazione sulla misericordia come si realizza nella vita cristiana attraverso le opere spirituali e corporali. Poi, rivolgendosi più direttamente ai suoi confratelli laici in don Bosco, ha esplicitato come vivere le opere di misericordia nella specificità del carisma salesiano. Infatti, la spiritualità salesiana, riassumendosi nell'obiettivo di formare "buoni cristiani, onesti cittadini, testimoni dell’amore di Dio per i giovani", offre spunti pratici per la vita concreta dei laici impegnati. Le meditazioni sono state integrate con le forti esperienze della liturgia penitenziale, della liturgia eucaristica e del pellegrinaggio al santuario della Madonna di Valverde in Enna: pellegrinaggio compiuto al seguito dell’icona della Madonna della Misericordia, particolarmente venerata a Biancavilla (Catania). La dimensione ecclesiale della vita dei Salesiani Cooperatori è stata sottolineata dalla presenza del vescovo della diocesi di Piazza Armerina, mons. Rosario Gisana, che nella sua omelia ha anche ricordato la figura del cooperatore Nino Baglieri di Modica, morto nel 2007, di cui è in corso la causa di beatificazione.
Alessandro Crisafulli, salesiano cooperatore

Image
 
Cronaca da Sant'Ignazio

Image

Con la partecipazione di circa 60 Salesiani Cooperatori si è tenuta a Lanzo (TO) la 4 giorni di Formazione per Responsabili dell’ Associazione, dal tema “CHI NON SI FORMA SI FERMA“. Grande attenzione da parte dei responsabili delle Province di tutta Italia che hanno risposto in maniera positiva. Intervenuti diversi Delegati SDB e Delegate FMA. Antonio Boccia, Consigliere Mondiale per la Regione Italia-MedioOriente-Malta, Don Giuseppe Buccellato Delegato Regionale SDB e la neo Delegata Regionale Sr Elena Cavaliere, hanno guidato la parte teorica approfondendo le Tematiche relative alla Formazione e presentando il nuovo documento: “Orientamenti e indicazioni per la Formazione dei Salesiani Cooperatori”, mentre il Dott. Giuseppe Li Volti, esperto nell’ambito delle risorse umane, ha animato l'intera giornata su metodologie specifiche della comunicazione e sul ruolo dei Team Leader da applicare poi in ambito associativo. Presente Cinzia Arena in rappresentanza della SEM, che ha portato i saluti della Coordinatrice Mondiale Noemi Bertola, Sono intervenuti presentando esperienze concrete su aspetti peculiari della Formazione dei SSCC: Marco Borgione (Coordinatore del Piemonte–Val d’Aosta), Domenica Monaco detta Mimmi (Neo eletta Coordinatrice della Sicilia ) ed Esposito Daniele (aspirante cooperatore dell’Abruzzo). La delegata Suor Elena Cavaliere ha moderato in modo inappuntabile la presentazione delle esperienze. Enzo del Giudice (Resp. Comunicazioni) ha evidenziato i punti di forza e le strategie di comunicazione necessarie a sviluppare il progetto delle Comunicazioni a livello Provinciale e Regionale. Entusiasta Antonio Boccia: “Sono molto soddisfatto perché la partecipazione è stata buona, attenta. Il tempo trascorso in questi giorni è stato profiquo ed abbiamo ricevuto feedback positivi dallo stesso Dott. Giuseppe Li Volti. Organizzazione perfetta, grazie anche all’accoglienza dei cooperatori del Piemonte e di Margherita Pietrogrande che ha coordinato la segreteria, tutto è andato nel migliore dei modi. Si spera per il prossimo futuro di portare l’esperienza quanto prima nelle realtà locali in cui operano i SSCC. augurandoci che tutto quello che stato fatto porti ad impegni qualificati nei propri Centri Locali". Soddisfazione anche nelle parole di Don Giuseppe Buccellato: “I numeri e la partecipazione di questa sessione manifestano ancora una volta di quanta voglia ci sia nella Regione di estendere la pratica della Formazione a tutti i livelli in modo sempre più qualificato con relatori all’altezza delle tematiche trattate". Le giornate si sono concluse con la Santa Messa a Valdocco, presieduta da Don Enrico Lupano (delegato SDB del Piemonte e Val D’Aosta) e animata dal coro dei Salesiani Cooperatori di Valdocco, per rivolgere un ultimo pensiero ai convenuti e una preghiera a don Bosco . Enzo del Giudice

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 129