Associazione dei Salesiani Cooperatori IV Meeting A Braccia Aperte -

Scritto da AmministratoreSITO

Al Via ai lavori per la preparazione del IV Meeting della nostra Associazione , questo  quarto  Meeting nasce  in un  

contesto di grande difficoltà per il periodo di pandemia che ha evidenziato e sottolineato aspetti critici della nostra società già presenti nei nostri territori e forse talvolta latenti e/o sottovalutati In particolare due aspetti che si parlano l'un l'altro ed entrano in risonanza: le povertà di qualunque natura e il clima di sfiducia/chiusura verso l'altro, che prendono corpo, si leggono e si trasformano rapidamente dove c'è:

mancanza di lavoro e povertà economica emarginazione causata dalla disabilità intolleranza verso l'omosessualità paura del diverso e dell'”altro” incapacità di accogliere profughi ed immigrati la solitudine dei ragazzi e dei giovani malati di social l''incapacità di costruire relazioni e la solitudine l'individualismo In risposta a questo, le parole d'ordine che abbiamo allora sottolineato e che ci sembravano utili per costruire le linee guida del meeting sono state: apertura, accoglienza, speranza, futuro, carità, ottimismo, solidarietà declinate in maniera concreta e non astratta, come si conviene a chi è figlio di don Bosco, un sognatore che ha costruito speranze reali per i suoi giovani, per chi vive e opera quotidianamente nei Centri Locali, negli oratori, nelle case famiglia, nei centri diurni, nelle parrocchie, nei luoghi di lavoro, in famiglia, etc.. La proposta del titolo è stata in realtà una scelta un po' sofferta perché non è semplice sintetizzare in uno slogan tutte le aspettative che abbiamo condiviso: “A BRACCIA APERTE”